martedì 9 dicembre 2014

A volte ritornano...

Eccomi di ritorno dopo una settimana di silenzio sabbatico che ho dedicato totalmente alla realizzazione di alcuni lavori e alla premeditazione di altri che voglio realizzare a breve. Nulla che abbia a che fare con il Natale che per la cronaca è una ricorrenza per cui non impazzisco. In genere tutte le ricorrenze commerciali non mi animano più di tanto tant'è che al mercatino mi sono presentata con oggetti che nulla avevano di natalizio, decori che potevano senz'altro essere utilizzati per addobbare l'albero o altro oggetti da regalare in occasione del Natale ma null'altro. Ciò che ho realizzato con grande slancio sono queste cornici che vi mostro e che mi hanno regalato grande soddisfazioni.
Son partita da una cornice grezza che ho prima carteggiato con carta vetro per renderla perfettamente liscia, poi ho passato due mani di impregnante all'acqua che sarà fondamentale per ottenere l'effetto shabby chic, una volta asciutto dopo circa 6 ore ho passato della cera negli angoli e tolto l'eccesso con uno straccio. Infine ho dato due mani di vernice acrilica all'acqua di colore bianco gesso che una volta asciugata perfettamente, dopo circa 24 ore, ho carteggiato per renderla liscia e far saltare la vernice in corrispondenza dei punti in cui avevo passato la cera. Ho terminato il tutto con della cera d'api e del bitume di giudea per far risaltare maggiormente il colore sottostante la vernice.
Infine son passata al decoro embossando a caldo un timbro kesi'art con la scritta smile, ho aggiunto dei dettagli in gesso con uno stencil memory boxc che ho poi sottolineato con l'inka gold apircot/gold, nell'angolo inferiore destro ho aggiunto un flourish in legno arricchito con della polvere glitterata embossata a caldo, qualche filo,banner una graffa ed un button completano il tutto.
Work in progress, a breve arriverà anche il resto.



Questa è stata decorata con un centrino di carta dorata tagliato con una fustella cottage cutz, dei ritagli di carta scrap, un chipboard colorato con i lindy's, qualche enamel dots e paillettes, due chevron epoxy, della garza ed un button.




Su questa invece ho inserito un chipboard sempre colorato con l'inka gold e fiori di carta a prorfusione, qualche paillettes ed enamel dots, infine una piccola farfalla di legno appoggiata sui peatli delle rose.



Questa, che è stata shabbata più delle altre, ha un chipboard floreale con una farfalla in cime colorato con l'inka gold apricot e distressati nei bordi con un distress black, un cuore in legno embossato a caldo con della polvere glitterata marrone, dei fiori decorati con una brad, delle label con varie scritte, enamel dots e qualche paillettes completa il tutto.


 
Quest'ultima che con somma soddisfazione non è già più in mio possesso invece è la più grande e quella su cui ho speso più tempo per il decoro. Ai lati uno stencil preso a parigi fatto con del gesso decorato con il lindy's, un mannequin di legno embossato a caldo con della polvere glitterata marrone, un lembo di garza (che adoro!!!!), qualche ritaglio di carta scrap con e senza scritte, dei fiori, la scritta love in fommy glitterato e del filo su cui poggia un button badge. Ogni decoro e soprattutto ogni scritta appoggiata apparentemente a caso in realtà ha un suo preciso significato e va letta nel contesto della foto che andrà a contenere la cornice.